Alitalia, il cambio di rotta non interrompe la picchiata dei conti. E la gestione commissariale rischia di costare cifre folli

Alitalia starà pure cambiando rotta, come recita la nuova campagna pubblicitaria della compagnia, ma continua a perdere soldi. L’ex compagnia di bandiera ha chiuso il primo trimestre 2018 con un rosso di 117 milioni. La perdita è dimezzata rispetto allo stesso periodo di un anno fa (-228 milioni), i ricavi sono in crescita (+4%) e in cassa ci sono ancora in cassa 759 dei 900 milioni del prestito ponte erogato dallo Stato. Ma il finanziamento è al centro di un’indagine di Bruxelles sugli aiuti di Stato. “Il carburante si consuma, proviamo a consumarne poco, ma si consuma – ha ammesso …read more