Assenteismo, c’è chi sparisce per tre mesi. Ecco la classifica degli impiegati comunali che si eclissano (e sono pagati lo stesso)

C’è chi sparisce per più di tre mesi l’anno tra ferie, malattie e permessi. E chi per soli 14 giorni, ma sono pagati uguale. Mentre si discute di comuni che gonfiano la tassa sui rifiuti e di come restituirla si scopre che alcuni i dipendenti comunali si sottraggono più frequentemente al proprio lavoro, con punte che rasentano l’assenteismo cronico come a Locri, dove i giorni di assenza dal lavoro sono mediamente quasi cento, per l’esattezza 99,37 o a La Maddalena (87,3). E in molte regioni del Sud circondate dal mare, dove batte forte il sole e la tentazione di farsi …read more