Diritti tv, Sky ottiene la sospensione del bando Mediapro: “Verificare il rispetto delle leggi e delle indicazioni Agcm”

Le offerte per la trasmissione delle partite di Serie A del triennio 2018-2021 dovranno attendere. Sky ha ottenuto dal Tribunale di Milano una verifica dell’aderenza del bando di Mediapro alle leggi italiane, alle legge Melandri e alle indicazioni giunte dall’Agcm con la conseguente sospensione fino al 4 maggio. Un altro stop quindi per la vendita dei pacchetti strutturati dall’intermediario spagnolo che ha acquistato i diritti tv dalla Lega Calcio per oltre 1 miliardo di euro.

Secondo Sky, il bando ideato da Mediapro “solleva così tante perplessità da rendere necessario verificarne la legalità prima di presentare importanti offerte”. Un …read more