Leonardo, M5s: “Manovre sotterranee per rinnovo collegio sindacale. Sotterfugi di un sistema in decadenza”

“Manovre sotterranee per il rinnovo del collegio sindacale di Leonardo “. E ancora: “Sotterfugi di un sistema in decadenza” che non guardano ai principi di “trasparenza, lealtà e interesse pubblico“. Dopo le critiche per il rinnovo delle cariche in Saipem e l’appello di fine marzo per la trasparenza delle nomine, i 5 stelle ritornano all’attacco sul tema delle nomine delle partecipate e accusano il governo uscente di approfittare dello stallo politico per spartirsi le poltrone. A sollevare il caso è stato ancora una volta il deputato M5s Stefano Buffagni, uno dei più vicini a Luigi Di Maio …read more