M5S, il legale degli espulsi Borrè: “Il movimento è meno democratico di altri partiti”

Da tempo rappresentante legale di alcuni attivisti espulsi dal M5S negli anni scorsi, l’avvocato Lorenzo Borrè ha fatto il punto sulla situazione ai microfoni dell’Ansa: “I miei assistiti sono stati tutti reintegrati a seguito dei vari provvedimenti cautelari emessi dai vari tribunali. Tra i vari provvedimenti che si chiedono al tribunale c’è quello di annullare definitivamente le espulsioni. A Napoli si chiede anche l’annullamento del regolamento del 2014 e la dichiarazione di illegittimità delle primarie del 2016. La proposta del solo annullamento della sospensione non sarebbe a mio avviso accettabile. Chiediamo una palingenesi del Movimento come era stato concepito da …read more