Omar Pace, la Procura di Roma chiede l’archiviazione: il suicidio con tanti interrogativi del colonnello della Finanza

La Procura di Roma ha chiesto l’archiviazione dell’indagine sulla morte del colonnello della Finanza Omar Pace che si tolse la vita l’11 aprile del 2016 nel suo ufficio alla Dia, dove era distaccato. Avrebbe dovuto testimoniare il giorno successivo al processo in cui erano imputati l’ex ministro Claudio Scajola, accusato, insieme a Chiara Rizzo, di aver favorito la latitanza dell’ex parlamentare Amedeo Matacena, condannato a 3 anni per concorso esterno in associazione mafiosa. Pace, ufficiale stimato e competente, tra i primi ad occuparsi degli Spada e dei clan mafiosi di Ostia, faceva parte del pool di investigatori che aveva condotto …read more