Pulitzer, premio a New Yorker e Nytimes per scoop sul caso Weinstein. Vince anche il Washington Post per il Russiagate

New Yorker, New York Times e Washington Post ancora una volta nell’Olimpo del giornalismo. Le due testate newyorkesi hanno vinto il premio Pulitzer nella categoria “servizio pubblico” grazie agli scoop sul caso Harvey Weinstein. Al Nytimes anche il premio per la politica interna, conquistato insieme al Washington Post, per le inchieste sul Russiagate.

I vincitori del più prestigioso premio giornalistico del mondo sono stati annunciati alla Columbia University. Tutte testate che “mostrano la forza giornalismo statunitense durante un periodo di crescenti attacchi”, ha dichiarato Dana Harvey, la nuova amministratrice dell’ambito riconoscimento.

Il New York Times e il New Yorker hanno svelato nel …read more