Rogo di Primavalle, ex Nar arriva alla cerimonia con Alemanno. Fratello delle vittime se ne va: “Sono offeso”

Anniversario con polemiche a Primavalle, dove lunedì mattina sono stati ricordati i 45 anni dell’incendio del quartiere di Roma in cui persero la vita i fratelli Mattei, Virgilio e Stefano, figli di un segretario di sezione del Movimento Sociale italiano morti il 16 aprile 1973 nel rogo della loro abitazione. Per quella strage, passata alla storia come il Rogo di Primavalle, furono condannati a 18 anni di reclusione tre militanti di Potere Operaio, Achille Lollo, Manlio Grillo e Marino Clavo.

All’inizio della commemorazione, sul luogo dell’attentato sono arrivati l’ex Nar Luigi Ciavardini, condannato in via definitiva come esecutore della strage alla …read more