Roma, approvata la mozione M5s sulla Casa delle donne. Proteste in aula e seduta sospesa: “Vergogna”

L’Assemblea Capitolina ha approvato, con 27 voti favorevoli e 2 contrari, tra il caos delle proteste delle manifestanti e le richieste di rinvio da parte dei consiglieri di opposizione, la mozione del M5S a prima firma della consigliera Gemma Guerrini sulla Casa Internazionale delle donne. I consiglieri del Pd non hanno partecipato al voto. Dopo l’approvazione della mozione, il presidente dell’Aula Marcello De Vito è stato costretto a sospendere i lavori dell’Assemblea Capitolina. “La seduta è sospesa a causa dei disordini. Preciso che la sospensione del servizio è ascrivibile a questi disordini”, ha detto De Vito.

La Casa non si …read more