Siria, quelli di Trump sono i fuochi d’artificio più costosi del millennio

Secondo la Cnbc ogni Tomahawk – non l’accetta dei nativi americani e neppure il braciolone (l’arma da tavola contro i vegetariani) ma il missile da crociera usato dagli Usa negli ultimi conflitti – costa 1,4 milioni di dollari. Nel 2017, lanciarne 59 contro la Siria costò circa 80 milioni di dollari, soltanto in materiale di consumo. Nell’ultimo attacco, venerdì scorso, ne sono stati lanciati 118, bruciando in poche ore 165 milioni di dollari sui cieli e le terre siriane, se i costi degli aerei sono rimasti invariati rispetto al 2017. Nessuno ha tuttora valutato …read more