Zimbabwe, esplosioni nella notte a Harare. Esercito: “Mugabe e la moglie arrestati, ma stanno bene”

I militari negano, a differenza di quanto pubblicato da Financial Times e New York Times che quello in corso in Zimbabwe sia un colpo di Stato. Ma dopo almeno tre esplosioni avvenute nella notte nella capitale Harare e i blindati scesi nelle strade, l’esercito ha annunciato di avere in custodia il presidente Robert Mugabe e la moglie Grace. “La loro sicurezza è garantita”, si afferma nella dichiarazione letta alla televisione da un portavoce delle forze armate, diffusa anche su internet. Le forze armate hanno annunciato fra l’altro che stanno proteggendo uffici governativi e strade della capitale, riferisce l’agenzia Ap. …read more